Albicocche Sciroppate al Trebbiano, Luvirie Romagna

Albicocche Sciroppate al Vino

Albicocche sciroppate al vino Trebbiano di Romagna: la combinazione tra albicocche e vino (due tra i prodotti romagnoli più tipici) è un’unione molto felice e gustosa tra le albicocche (molto diffuse nella zona di Cesena) e il tradizionale Trebbiano di Romagna.
La lavorazione delle albicocche sciroppate al vino Trebbiano prevede che vengano prima lavate le albicocche (lasciandole intere e con la buccia) poi, dopo averle sbollentate, si crea uno sciroppo a cui viene aggiunto il Trebbiano di Romagna.

Ingredienti: Albicocche, vino Trebbiano (contiene solfiti), zucchero di canna.

Produzione artigianale Luvirie.
Sapore dolce, prodotto senza glutine, alimento vegano.
Formati:
piccolo (600 gr, 6 pz per cartone)

Albicocche Sciroppate al vino Trebbiano

La combinazione tra frutta e vino è l’unione tra i due prodotti più caratteristici della terra di Romagna.
La frutta scelta si adatta benissimo alla lavorazione come sciroppata al vino: le albicocche e le pesche (dette “percoche”), dalla zona di Cesena, e le pere Volpine, tipiche della Romagna (perché davvero presenti solo qui).
I vini scelti sono altrettanto tipici della Romagna: Sangiovese (con le Pere Volpine), Albana (con le pesche) e Trebbiano (con le albicocche).

Ingredienti Albicocche sciroppate al Trebbiano di Romagna

Prodotta artigianalmente.
Ingredienti: Albicocche, vino Trebbiano (contiene solfiti), zucchero di canna.

Conservare in luogo fresco e asciutto.

Scadenza: 30 mesi circa.

Albicocche Sciroppate al vino Trebbiano

Formato

Produzione Artigianale

Salute e Sapore

, ,

Ti potrebbe interessare…