mod_custom_adv2

Antichi sapori: dai prodotti tipici dell'Emilia Romagna, dalle ricette tradizionali, dalla cucina romagnola.
In Romagna, con la lavorazione artigianale di prodotti naturali, e solo prodotti di stagione, dal 2005 l'azienda Luvirie di Riccione produce specialità alimentari dalla cucina tradizionale e dai piatti tipici delle arzdore, le signore dei casolari romagnoli: prodotti agroalimentari tradizionali per aziende alimentari e vendita al dettaglio, eccellenza di gusti e sapori.
Saba di Romagna - Prodotti tipici naturali romagnoli da Luvirie
LA SABA DI ROMAGNA
PRODOTTI TIPICI DELLA ROMAGNA

Due formati, in bottiglia di vetro:
- 250 gr. (6 bottiglie per cartone)
- 1 kg. 

Ingredienti: mosto d'uva.
Prodotto alimentare senza glutine (Gluten Free).
AMARCORD: PRODUZIONE ARTIGIANALE E LAVORAZIONE TRADIZIONALE
IL MOSTO BOLLITO A LUNGO, POI FILTRATO E SCHIUMATO, COME NELLA TRADIZIONE ROMAGNOLA

La Saba ha origini molto antiche, sembra addirittura risalga ai tempi dell'antico Egitto, dove veniva usata per insaporire carni, verdure crude o cotte, bevande. Nella tradizione romagnola, la Saba di Romagna è il risultato della lunga bollitura del mosto d'uva, a cui seguono, più volte, il filtraggio e la "schiumatura" per levare ogni impurità.

PRODOTTO ALIMENTARE NATURALE: SAPORI E GUSTO
DAL PROFUMO FRUTTATO, DOLCE AL SAPORE

La Saba di Romagna, dopo la lunga bollitura del mosto d'uva, il filtraggio e la "schiumatura", si presenta come uno sciroppo di colore scuro, dal profumo fruttato e dolce come sapore.

ABBINAMENTI TRADIZIONALI: CONSIGLI PER LA CUCINA E LA TAVOLA
SCIROPPO PER DOLCI, DISSETANTE IN ACQUA E GRANITE, ABBINAMENTI ORIGINALI SULLA TAVOLA

La Saba di Romagna può essere davvero utilizzata ovunque.
Come sciroppo, può dolcificare dolci e crostate. Come dissetante, è ottima diluendola nell'acqua e, assieme al ghiaccio, si ha un'originale granatina.
In cucina, a tavola, la Saba crea abbinamenti originali e gustosi. La consigliamo soprattutto con i tortelli di zucca, con polenta e fagioli, sui gamberoni fritti. Buonissima anche accompagnandola con carni bollite, carni bianche, legumi lessati.